ENERQOS SpA è una Energy Service Company – ESCo – che propone soluzioni innovative di efficientamento energetico. Sia l’impiego di capitale che i costi operativi necessari alla realizzazione dei progetti possono essere finanziati direttamente da ENERQOS tramite la condivisione con il cliente dei risparmi generati. In questo modo il cliente ha la possibilità di avviare il progetto senza alcun investimento/spesa iniziale.
ESCo, Energy Service Company, efficienza energetica, caldaie a biomassa, cogenerazione, biogas, energia, risparmio energetico, pompe di calore, biomassa, refrigerazione, costi energetici, fotovoltaico, tee, fonti rinnovabili, illuminazione, ottimizzazione energetica
4522
single,single-post,postid-4522,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,

News

Enerqos promuove intervento di riqualificazione in serra bresciana

15 Lug 2014, News
Serra Alberti Lonato

Alla serra Alberti di Lonato sostituita la vecchia caldaia a gasolio con impianto a biomasse: l’investimento finanziato al 100% da Enerqos

Milano, 15 luglio 2014 – Il costo dell’energia elettrica è alle stelle. Sostituire la vecchia caldaia a gasolio con un nuovo impianto a combustibile rinnovabile (pellet) consente di riscaldare una serra, dimezzando i costi in bolletta senza l’onere di sostenere investimenti iniziali. Roberto Alberti, floricoltore da tre generazioni di Lonato (Brescia), contitolare dell’azienda di famiglia Floricoltura Alberti Agricola, ha scelto di affidarsi a Enerqos, gruppo industriale specializzato in energie rinnovabili con sede a Milano, per innovare la propria attività e contemporaneamente ridurre i costi fissi derivanti dalla bolletta dell’energia.

L’intervento di riqualificazione energeticaè stato promosso e finanziato direttamente al 100% da Enerqos che ha lanciato un’innovativa offerta studiata per il comparto florovivaistico, ortofrutticolo e della serricoltura, mettendo a punto un progetto dedicato per consentire agli operatori del settore di utilizzare l’energia in modo razionale e di beneficiare di una consistente riduzione dei costi energetici, risparmiando tra l’altro l’investimento iniziale dell’intervento.

A Lonato, nella serra della famiglia Alberti, Enerqos ha sostituito la vecchia caldaia a gasolio, costosa e ad alto tasso di inquinamento, con un impianto green a pellet: l’investimento iniziale (circa 200 mila euro) è stato sostenuto interamente dall’azienda specializzata in energie rinnovabili. Enerqos verrà ripagata con il reale risparmio energetico nel giro di 5 anni; periodo al termine del quale la Floricoltura Alberti Agricola diventerà proprietaria a tutti gli effetti dell’impianto, beneficiando dell’intero risparmio energetico in bolletta.